Dona una serra

Continua il nostro impegno per le famiglie che in Serbia vivono sotto la soglia di povertà. 

Nel 2016 abbiamo donato 10 serre a famiglie che possedevano un pezzetto di terra e non avevano un reddito. Nel 2017 abbiamo donato altre 5 serre.

Abbiamo conosciuto alcune di queste famiglie attraverso il nostro programma di sostegno a distanza, altre ci sono state indicate dal nostro partner locale, la Croce Rossa di Kraljevo.

 

L’inverno arriva presto in Serbia, con la neve che copre i villaggi vicino a Kraljevo da metà ottobre. Con una piccola donazione puoi aiutare una famiglia in Serbia ad avere cibo per tutto l’anno, anche quando nevica. Non è poco, per chi ha poco.

 

La Serbia è uno dei paesi più poveri di Europa. È ancora molto rurale, con circa la metà della popolazione che vive di agricoltura. La terra riesce ancora a garantire una vita dignitosa da queste parti.

Lo stipendio medio è di 367 € e nelle campagne si dimezza, rendendo impensabile la possibilità di acquistare una serra per allungare il ciclo di produzione degli ortaggi, dato che il suo costo costo equivale a due stipendi: 720 €.

Con una piccola donazione puoi contribuire a garantire cibo tutto l’anno a una famiglia in Serbia. Alcune delle famiglie che hanno già ricevuto una serra riescono a fare conserve e addirittura, quando la produzione eccede il fabbisogno familiare, a vendere alcuni prodotti, guadagnando qualcosa per le altre spese familiari.

Dragana e Slaven (foto in alto) è l'ultima famiglia ad aver ricevuto una serra e grazie ad essa possono oggi coltivare oltre il ciclo normale di produzione, che da queste parti è di pochi mesi. Anche Snezana (foto in basso) ha ricevuto una serra due anni fa e l’ultima volta che siamo andati a farle visita, ci ha mostrato orgogliosa il suo congelatore pieno di conserve.

 

DOVE

In Serbia, nella campagna circostante Kraljevo

PERCHÈ

Questo progetto risponde alla povertà a più livelli: garantisce cibo alle famiglie in stato di necessità, offrendo la possibilità agli adulti di contribuire attivamente al benessere della propria famiglia.

“Sono fuggita dal Kosovo nel 1999, dopo la fine dei bombardamenti della Nato. Oggi ho una casa a Kraljevo con mio marito Milos e i miei 2 figli. La vita per noi è ancora difficile, nonostante siano passati così tanti anni. Abbiamo un pezzetto di terra che lavoro con mio marito. E grazie alla serra ricevuta l'anno scorso oggi riusciamo a coltivare quello di cui abbiamo bisogno.” Snezana, 37 anni. Kraljevo.

 

 

 

Tipologia serra: 5 x 2.5 x 12 metri,
Sistema di irrigazione: “drop by drop” (6 linee)
Costo di ciascuna serra: 720 €

DONA ORA >>

SOSTIENI IL NOSTRO IMPEGNO