Ogni dopoguerra ha bisogno di alleati

 

La guerra in Iraq è appena finita. Ma continua a ferire.

Ricordi il nostro dopoguerra?

 

Mosul è stata occupata da Daesh (ISIS) per 3 anni, fino all’intervento della Coalizione internazionale che per liberarla ha provocato ulteriore distruzione e migliaia di vittime civili.

Oggi, tra mine inesplose e macerie, la vita lentamente torna a riprendere possesso dei suoi spazi. Ma ai segni della guerra si sommano profonde ferite tra le comunità.

Qui i conflitti si sono frammentati e moltiplicati penetrando nelle trame dei rapporti quotidiani. Il sospetto che chiunque possa essere stato un affiliato di Daesh può bastare per alzare il livello del conflitto civile, del linciaggio, dell’emarginazione e dell’odio.

 

Questo è il dopoguerra iracheno. E somiglia a tutti i dopoguerra di ogni conflitto.

Vogliamo aprire un Centro giovanile a Mosul, per dare una possibilità alla pace. Per farlo abbiamo bisogno del tuo sostegno.

 

 

In Iraq oltre agli interventi di ricostruzione delle infrastrutture, come centri sanitari e scuole, abbiamo avviato attività che promuovono la coesione sociale, sostenendo ragazzi e ragazze che hanno voglia e diritto di riprendere in mano il proprio futuro.

Per questo dal 2013 abbiamo aperto 5 Centri giovanili, che abbiamo chiamato Officine di Pace: spazi che oggi coinvolgono oltre 2.250 giovani di tutte le comunità, accomunati/e dall’esperienza della guerra e dal desiderio di un futuro migliore.

 

Ogni dopoguerra ha bisogno di alleati: non quelli in armi o che bombardano dal cielo, ma persone impegnate a costruire un futuro di pace.

Il nostro miglior alleato, la nostra migliore alleata, sei tu.

 

Come impiegheremo il tuo contributo:

 

 

 

Cosa devi sapere prima di fare una donazione a Un Ponte Per...

 

Per 1 euro donato, tratteniamo solo 11 centesimi per le spese di gestione delle nostre sedi, per le attività di comunicazione e raccolta fondi, per i costi del personale. Il resto lo impieghiamo in concrete azioni di solidarietà.

Un Ponte Per... è una ONLUS. Tutte le donazioni effettuate a nostro favore da privati e imprese godono di agevolazioni fiscali. Clicca qui per saperne di più.

Ogni anno spendiamo 2 euro per ciascun donatore per inviare aggiornamenti sul nostro lavoro. Con una donazione online ci aiuti a ridurre i costi di spedizione e il consumo di carta.

 

 

Scriviamo insieme un futuro di pace. Dona ora

1 Frequenza

2 Valore della tua donazione

3 Modalità di pagamento

Scegli il metodo di pagamamento che preferisci

4 Dati personali

Inserisci i tuoi dati anagrafici