Officine di pace

"Non importa quale è il tuo sogno. L'importante è averne uno".

 

In Iraq abbiamo creato spazi in cui pace e convivenza sono possibili. Centri in cui i giovani siriani, iracheni e curdi possono condividere esperienze e sognare insieme un altro Iraq, libero dalla violenza. Per questo li abbiamo chiamati Officine di pace.

Unisciti al nostro sogno: adotta adesso un'Officina di pace.

 
 

 

 

 

In Iraq abbiamo messo al centro del nostro lavoro i giovani, costruendo spazi dove praticare pace e convivenza.

Nel paese del Medio Oriente con il maggior numero di comunità, l'occupazione di Daesh (ISIS) ha provocato migliaia sfollati interni, lasciando profonde ferite, a cui si sommano migliaia di famiglie rifugiate siriane in fuga dalla guerra.

Molte ragazze e ragazzi sono arrivati nel Kurdistan iracheno, dopo aver perso tutto. La loro sfida più grande è riprendere la propria vita in città e comunità sconosciute.

Per questo Un Ponte Per... ha aperto 5 Centri giovanili: per offrire servizi sociali e spazi di condivisione ai/alle giovani iracheni/e curdi/e e siriani/e. Qui ragazzi e ragazze possono conoscersi, condividere esperienze, avere occasioni di formazione e, soprattutto, immaginare nuove forme di convivenza per costruire insieme un altro Iraq di pace, dove la persecuzione delle minoranze e la violenza non trovi più spazio.

Crediamo che lavorare oggi con le giovani generazioni, rivendicando con loro diritti e dignità, e rafforzando insieme la coesione sociale, significhi minare alle basi le possibilità che in futuro esplodano nuovi conflitti. L’antidoto migliore alla violenza sono loro, e i sogni che coltivano.

 

 

 

Sono 2250 i/le giovani curdi/e, iracheni/e e siriani/e tra i 16 e i 30 anni che ogni giorno frequentano i nostri Centri giovanili organizzando insieme corsi di inglese, attività di musica, teatro e sport, escursioni, corsi di formazione professionale, workshop in videomaking e attività di peacebuilding.

 

Puoi sostenerli con una donazione singola oppure adottandone una, con una donazione continuativa.

 

Scriviamo insieme un futuro di pace.

 

Come adottare un Centro giovanile:

 

Compila la domanda di adesione, oppure fai la prima donazione online utilizzando il form in questa pagina.

Ricevi la scheda di presentazione del Centro giovanile che hai scelto di sostenere.

Ricevi aggiornamenti semestrali con foto e video delle attività svolte dai ragazzi e dalle ragazze.

 

Scegli quanto donare:

 

 

 

Cosa devi sapere prima di fare una donazione a Un Ponte Per...

 

Per 1 euro donato, tratteniamo solo 11 centesimi per le spese di gestione delle nostre sedi, per le attività di comunicazione e raccolta fondi, per i costi del personale. Il resto lo impieghiamo in concrete azioni di solidarietà.

Un Ponte Per... è una ONLUS. Tutte le donazioni effettuate a nostro favore da privati e imprese godono di agevolazioni fiscali. Clicca qui per saperne di più.

Ogni anno spendiamo 2 euro per ciascun donatore per inviare aggiornamenti sul nostro lavoro. Con una donazione online ci aiuti a ridurre i costi di spedizione e il consumo di carta.

Adotta un Centro Giovanile

1 Frequenza

2 Valore della tua donazione

3 Modalità di pagamento

Scegli il metodo di pagamamento che preferisci

4 Dati personali

Inserisci i tuoi dati anagrafici