Enaya. Prendiamoci cura

L'obiettivo generale del progetto è quello di promuovere l'accesso a servizi di protezione destinati alla popolazione rifugiata dalla Siria in Giordania e alle comunità ospitanti più vulnerabili, nei Governatorati di Amman, Zarqa, Karak e Ma'an.

 

L'intervento mira a fornire assistenza legale ed empowerment delle donne con particolare attenzione all'uguaglianza di genere e all’inclusione delle persone con disabilità. 

 

Gli avvocati dell'organizzazione giordana partner ARDD forniranno consulenze legali ad oltre 1.000 persone, sia dal punto di vista della regolarizzazione per la popolazione rifugiata, sia per la protezione di donne vittime di violenza. Verrà anche creata una hotline per frontegiare le emergenze e fornire assistenza alle donne. 

 

Rispetto alla popolazione con disabilità, saranno organizzati corsi di formazione e di avviamento professionale, per faciliatarne l'inclusione nel mondo del lavoro. 

IN BREVE


Nome progetto: ENAYA - Prendiamoci cura!

Tipologia intervento: Protection, GBV

Destinatari: Donne e ragazze vittime di violenza; persone con disabilità 

Durata: Agosto 2018 - Marzo 2019 

Area d'intervento: Governatorati di Amman, Zarqa Karak e Ma'an - Giordania

Partner locale: ARDD-Legal Aid e Sawiyan

Finanziato da: OCHA