AICS e UPP per i bambini siriani in Libano

14 maggio 2018, 16:13

Comunicato stampa

Libano. A fianco dei bambini della comunità siriana

Al via un intervento di sostegno per i minori della comunità siriana in Libano, finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS) e affidato al partenariato tra l’Ong libanese Amel con Un Ponte Per…

 

Beirut, 14 maggio 2018 – Si chiama “Madrasati Ahla” (La mia scuola più bella) e proseguirà per i prossimi 8 mesi il nuovo intervento appena avviato in Libano a sostegno dei minori rifugiati siriani e libanesi finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS), e affidato al partenariato tra la Ong italiana Un Ponte Per… e la libanese AMEL.

Il progetto, attivo nei Governatorati di el-Nabatieh e Monte Libano, si propone di garantire continuità scolastica e sostegno psico-sociale ad oltre 1.400 minori vulnerabili, siriani e libanesi.

Contribuire al miglioramento e alle opportunità di inserimento scolastico, favorire l’accesso ai bambini con disabilità, fornire supporto psicologico, organizzare classi di recupero e attività di educazione non-formale: sono solo alcuni degli obiettivi su cui sarà impegnato lo staff locale di Un Ponte Per… con il sostegno di AICS.

La scuola di Choukine, nel Governatorato di el-Nabatieh, verrà inoltre parzialmente riabilitata: le aule verranno ampliate, le condizioni sanitarie saranno migliorate, e le barriere architettoniche presenti saranno abbattute, per garantire e facilitare l’accesso a bambine e bambini con disabilità. La biblioteca infine verrà fornita di libri, e il personale docente (96 insegnanti) riceverà formazioni specifiche per migliorare l’offerta scolastica ed extra-scolastica.

Verrà inoltre garantito il trasporto dei bambini sia verso la scuola che verso il Centro di Ain el-Remmaneh (Monte Libano), dove saranno organizzate attività di educazione non formale.

Il progetto, già realizzato con successo in Giordania nei mesi scorsi, fa parte di un più ampio intervento che vede AICS e Un Ponte Per… operare in Medio Oriente a fianco delle comunità più vulnerabili ed in particolare dei rifugiati siriani nei paesi ospitanti, per garantire continuità scolastica a migliaia di bambini vittime del conflitto in Siria.

 

Per informazioni e contatti:
Ufficio stampa Un Ponte Per…
stampa@unponteper.it
0039 06 96037810